martedì 26 maggio 2020, ore
HOME
A MILANO - Conclusa dopo 5 ore l'esondazione del Seveso
15.05.2020 10:20 Fonte: Tgcom24.mediaset.it

I forti temporali che si sono abbattuti su Milano hanno fatto esondare il fiume Seveso. Un intero quartiere, quello attorno a viale Fulvio Testi, si è di nuovo trovato sott'acqua. Un albero si è anche abbattuto lungo la linea tranviaria rischiando di tranciare la rete elettrica. L'esondazione è durata circa cinque ore. Anche il fiume Lambro si è ingrossato ed è vicino ai limiti dell'esondazione. Blackout in diverse zone di Milano. Il fiume, uscito dai tombini nella zona Niguarda, si è riversato lungo la via Ca' Granda per poi scendere verso viale Fulvio Testi. Diversi i blackout nei condomini che hanno bloccato le pompe di drenaggio, le prime difese contro le esondazioni. Un albero è caduto anche lungo la linea tranviaria all'incrocio con via Rabolini, fortunatamente visto l'orario nessuno era presente. I vigili del fuoco hanno lavorato diverse ore per liberare la strada. "Seveso e Lambro, ore 3:10. Esondato Seveso a Niguarda in via Valfurva", ha scritto su Facebook l'assessore alla Mobilità e ai Lavori Pubblici del Comune di Milano, Marco Granelli, per poi aggiornare: "Ore 6:00 Continua a piovere molto e esondazione ancora in corso ormai da due ore. Salito anche il Lambro vicino a esondazione". "Il forte temporale che stanotte ha colpito Milano ha provocato importanti disagi, tra cui l`esondazione del Seveso. Viabilità modificata e interventi in corso", ha postato invece su Twitter Davide Bassani consigliere del Municipio 2 di Milano. L'Atm ha fatto sapere che per le conseguenze del maltempo in particolare sulla linea metropolitana M2 i treni sono sostituiti da bus nelle tratte Famagosta-Assago e Famagosta-Abbiategrasso. Il Comune di Milano aveva disposto dalle 18 di giovedì l'attivazione del Centro Operativo Comunale (COC) a seguito dell'allerta meteo arancione per il rischio di forti temporali emanato dal Centro Funzionale Monitoraggio Rischi Naturali della Regione Lombardia.

 

Dopo cinque ore l'esondazione del Seveso è rientrata. Lo ha confermato l'assessore Marco Granelli spiegando che per il maltempo è stato chiuso il sottopasso Negrotto mentre gli altri in città sono funzionanti. "In corso evacuazione delle comunità del Parco Lambro per prudenza visto che il Lambro continua a salire e nel Parco incomincia ad allagare i prati", ha aggiunto.

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>