venerdì 22 novembre 2019, ore
HOME
L'EX - Milanese: "Tra Napoli e Verona c'è molta rivalità, non dimenticherò mai il mio gol che risolse la partita del 1996"
18.10.2019 15:27

L'ex difensore del Napoli, Mauro Milanese, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Ancelotti è un allenatore molto sereno, molto intelligente e molto preparato, che lavora molto bene sul campo, è molto cambiato rispetto a quando ho lavorato con lui al Parma perché era praticamente agli esordi e il suo calcio era ovviamente condizionato da quanto fatto con Sacchi al Milan. Tra Napoli e Verona c'è molta rivalità, molto sentita in campo e non potrò mai dimenticare quel mio gol che risolse quella partita del 1996, ancora devo capire dove passò quel pallone, tante erano le gambe di giocatori di entrambe le squadre. Per me Ghoulam se sta bene è il terzino sinistro più forte del campionato, come tutti i grandi giocatori deve far leva sulla sua forza per superare definitivamente gli strascichi fisici e mentali dei gravi infortuni subiti. C'è ancora differenza di rosa tra la Juve e le altre, Inter compresa, però Conte è riuscito già a ridurre il gap trasferendo il suo carattere ai nerazzurri che insieme al Napoli contenderanno lo scudetto ai bianconeri".

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>