giovedì 25 aprile 2019, ore
HOME
L'OPINIONE - Cruciani: "Juve-Milan non è stata condizionata dagli arbitri"
08.04.2019 14:34

Giuseppe Cruciani  ha rilasciato alcune dichiarazioni a "Tutti Convocati" su Radio 24: "Sostenere che gli errori arbitrali condizionano la corsa per la Champions è sbagliato. Definire falsata la corsa Champions per quello che è successo è ridicolo. Juve-Milan non è stata condizionata dagli arbitri per me. Il risultato non ha nulla a che fare con l'arbitro. L'unico errore vero che ha condizionato la corsa Champions è quello in Fiorentina-Inter con il rigore dato alla Fiorentina dall'arbitro Abisso. Mi dovete dire che vantaggio potrebbe avere un arbitro a dare un vantaggio alla Juve che ha un tale vantaggio in classifica? Dove condizionano gli errori? Il Milan segna un minuto dopo il rigore non dato, poi vogliamo parlare dell'errore di Calabria? Paragonare i due rigori di Juve-Milan e Lazio-Sassuolo è un'operazione fatta perchè si vuole dire che il Milan è stato danneggiato. Ho provato a dire che il rigore per la Lazio non c'è. Mi rispondono che è rigore per il regolamento. Me ne frego. Per me questi interventi non devono essere da rigore. Cosa c'entra la Juve in questa vicenda? Niente! O pensiamo che Fabbri riceva un assegno da Agnelli, e nessuno lo pensa, oppure dobbiamo cercare di capire che cosa ha pensato al momento della review. Per me ha valutato che il braccio di Alex Sandro era aderente al corpo. Fabbri? Non ho mai capito a cosa serve fermare un arbitro dopo un errore. Cos'è? Una punizione?".

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in