lunedì 23 luglio 2018, ore
HOME
MILAN - Rybolovlev in aiuto di Yonghong Li, ma decide tutto Elliott: sono ore decisive
09.07.2018 11:03 Fonte: Sport Mediaset

Yonghong Li, il Fondo Elliott e... Dmitrij Rybolovlev. Oggi tra Londra e il Lussemburgo si decide il futuro societario del Milan ed è Paul Singer ad avere la palla tra i piedi. Il titolare del fondo statunitense, formalmente proprietario dei rossoneri visto che è scaduto il tempo per versare i 32 milioni di euro da parte del patron cinese, si trova davanti a un bivio: escutere il pegno e prendersi le azioni del club o accettare l'ultimo disperato tentativo di Li di rimanere aggrappato alla società di via Aldo Rossi. Il magnate cinese nelle ultime ore, infatti, ha strappato il sì del russo Rybolovlev, pronto ad appoggiarlo e affiancarlo nel futuro. In pratica Yonghong Li presenterà a Elliott un'offerta del magnate russo, proprietario già del Monaco, per l'acquisto del Milan con closing da perfezionare entro ottobre e rimborso immediato dei 32 milioni di euro. Difficilmente il fondo accetterà la proposta ma, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l'imprenditore cinese può contare su una clausola per la quale, in caso di futura cessione del club, dovrebbe incassare tutto cio che Elliott prenderà oltre al valore del debito di 370 milioni di euro. Gli avvocati di entrambe le parti sono al lavoro per fare chiarezza sulla questione. Dall'altra parte Paul Singer, che nelle settimane scorse è già stato a Milanello, potrebbe decidere di tenersi il Milan per rivalutarlo. Quindi nuova dirigenza e un po' di soldi per il mercato. Sono ore decisive e la situazione è in fermento e c'è anche Commisso alla finestra. Intanto la squadra si radunerà, senza un presidente e senza un proprietà ufficiale. La stagione sta per iniziare nel modo più surreale possibile. Toccherà a Gattuso far sembrare tutto... normale.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in