venerdì 5 giugno 2020, ore
HOME
NIENTE RITIRO - Ibrahimovic vuole continuare in Serie A: priorità al Milan, il Napoli tra gli scenari
07.04.2020 11:00 Fonte: Sport Mediaset

Il fermo del calcio causa coronavirus ha regalato ulteriore tempo a Zlatan Ibrahimovic per sfogliare la margherita: giocare un altro anno o smettere? Rimanere al Milan o tentare una nuova avventura? Il primo paletto sembra già delineato: secondo la Gazzetta dello Sport lo svedese vorrebbe giocare un'altra stagione, sia perché non gli stimoli non mancano, sia perché non vorrebbe chiudere la carriera con un campionato incerto come questo.

 

La priorità, è chiaro, va al club rossonero. Sia per una questione di rispetto vista la nuova chance europea datagli a gennaio, sia per una questione affettiva. Ibra ha il Milan (con cui aveva firmato un contratto di sei mesi con opzione di rinnovo per un'ulteriore stagione) nel cuore e presto aprirà un dialogo con Gazidis, un rapporto tutto da costruire visto che il manager sudafricano ha in mente una strategia diversa per il club, profili più giovani e meno pesanti dal punto di vista dell'ingaggio. Allo stesso tempo i grandi sponsor dell'attaccante 38enne erano Boban, che ha già lasciato il club, e Maldini, che potrebbe lasciarlo in estate.

 

Ecco perché non è da escludere una nuova avventura per Zlatan, che preferirebbe rimanere comunque in Serie A. Quindi quali opzioni avrebbe in caso di divorzio dai rossoneri? La più naturale porta a Bologna: i rossoblù lo avevano già cercato a gennaio e giocherebbero la carta Mihajlovic, amico e sponsor dello svedese.

 

Altri scenari sono al momento imprevedibili ma, visto l'amore per Milano, Ibra valuterebbe anche un ritorno all'Inter, in cerca di un vice Lukaku esperto e che possa partire dalla panchina (non a caso il profilo in pole è Giroud). Attenzione anche al Napoli: De Laurentiis ha grande stima di Ibrahimovic: con la probabile rivoluzione di mercato estiva e la presenza di Gattuso (con cui aveva giocato al Milan), i tifosi azzurri possono sognare.

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>