lunedì 9 dicembre 2019, ore
HOME
ON AIR - Serafini: "Napoli? Da quanto mi risulta la squadra è coesa e si fida di Ancelotti, Ibra? Solo il Milan ha presentato un'offerta concreta"
25.11.2019 17:01

Il giornalista Luca Serafini ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da “Napoli Magazine”: “Ancelotti può risollevare le sorti di questa squadra. Lui sta benissimo a Napoli, ha fiducia nel gruppo, nei suoi calciatori e nel suo staff e spera che questa fiducia venga ricambiata. Da quanto mi risulta il gruppo dei calciatori è coeso e si fida di Ancelotti, quindi può essere lui l’uomo della rinascita. Mi dicono che ci sono stati contatti con Gattuso o Allegri per il post Ancelotti ma credo che se il Napoli farà delle buone prestazioni con il Liverpool,  poi con il Bologna, rimetterà in sesto la baracca. Tra le altre cose bisogna prendere in considerazione che il ciclo di alcuni calciatori sta finendo. Callejon non sembra più quello di una volta, dà qualcosa in meno. Lo stesso Allan, che ha giocato benissimo la gara con il Milan, non è abbastanza coadiuvato. Il malessere del Napoli può essere superato solo con due, tre vittorie consecutive, anche sporche. I risultati darebbero fiducia e morale. Ibra al Milan, Napoli o Bologna? Non lo so, io so una cosa che risulta dall’entourage di Raiola e cioè che il Milan è l’unico club ad aver presentato un’offerta concreta mentre con le altre società ci sono stati soltanto contatti. Il Milan lo sforzo lo farebbe. Ad essere onesto credo che il Napoli non abbia un problema di attaccanti con un organico composto da Milik, Mertens, Younes, Callejon, Insigne. Ibra sarebbe il secondo top player dopo Cristiano Ronaldo, ma credo sia un’operazione un po' difficile per il portafogli di De Laurentiis”.

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>