lunedì 18 giugno 2018, ore
HOME
RADIO 105 - Bonucci racconta sul passaggio al Milan: "Difficile fare un passo indietro, ero abituato a certi standard..."
19.02.2018 22:16 Fonte: Tmw

Il capitano del Milan Leonardo Bonucci ha parlato a Radio 105 del momento del club rossonero: "Sto alla grande. Dopo ieri sera sto alla grande. Al gol non ci credevo, sapevo di essere in fuorigioco. Finalmente ci siamo però, abbiamo creato un gruppo e fatto squadra. I risultati si vedono e grande merito va al mister, capace di toccare le corde giuste. Stiamo coi piedi per terra e puntiamo a grandi obiettivi. Gattuso? È il primo ad allenarsi a Milanello. Impressiona per quanta carica trasmette, credo di non aver mai visto nulla di simile in nessun altro allenatore. Poi ha la famosa cinquina... (ride, ndr). Il derby di Torino con il figlio? Ieri era abbacchiato. L'ha vissuta serenamente però, poi ha rifatto il derby nel salone con suo fratello e ha vinto. Lui resta tifoso del Torino, quello più piccolo è indeciso tra Juventus e Milan. Io ho sempre scherzato con loro, ma decidono loro. Il passaggio al Milan? È stata una scelta difficile perché mi ero abituato a certi standard, anche all'Europa importante. Fare un passo indietro era difficile ma il Milan mi ha convinto subito col progetto e con l'entusiasmo, che ora stiamo ritrovando. Ora c'è l'opportunità di arrivare in fondo in due competizioni, sono convinto che possiamo dire la nostra e tenere viva la mia fame di vittoria. Dove può arrivare questo Milan? Pensiamo prima a giovedì, che non è scontato. Poi iniziano settimane terribili, dobbiamo essere pronti. Sognare di arrivare in fondo non ci costa nulla, le carte per giocarcela fino alle varie finali le abbiamo.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in