venerdì 15 novembre 2019, ore
IL PUNTO
JUVENTUS - Martusciello: "Sarri avrebbe preferito il 4-0, il Napoli ha giocatori di livello, giù sul 3-0? Siamo calati con la pancia piena"
31.08.2019 23:15

TORINO - Giovanni Martusciello, vice allenatore della Juventus, ha parlato a Sky e in Press Conference dopo la vittoria contro il Napoli: "Potevamo concretizzare di piu'. Dopo il 3-0, complice una condizione precaria anche dal punto di vista mentale, abbiamo ragionato in maniera sbagliata. Il Napoli ha giocatori di notevole portata e ci hanno fatto male. Grande prestazione nella prima ora, poi un po' di paura ha fatto il resto. Sono qui da un mese. E' un gruppo che non molla mai. Nelle difficolta' tira fuori qualcosa di diverso. Pjanic ha fatto quello che noi abbiamo chiesto. Non e' facile inserire nuovi schemi, serve del tempo. Vanno indirizzate alcune linee di passaggio. L'utilizzo di 14 giocatori? Non posso prevedere il futuro. La qualita' alla Juve e' molto alta, quindi si attingera' a piu' giocatori. Le gare sono tante. Calo di de Ligt? E' un giocatore di altissimo livello, non ha fatto rimpiangere Chiellini anche se ha commesso qualche errore. Sarri? Ha detto che il 4-3 fa piacere ai giornalisti, lui avrebbe preferito il 4-0". A Radio Rai, Martusciello ha aggiunto: "E' chiaro che sembra che si sia vinto in maniera fortuita quando invece la vittoria è meritata, la squadra si è espressa benissimo per 60 minuti, il calo fisico ha inciso, alla fine è venuto fuori lo spirito Juve che combatte fino alla fine, ha evitato il peggio e ha vinto. Quando ci sono i cali di questo portata, sia fisico che mentale, sono situazioni da tener presente e bisogna evitare errori di tale portata, sono convinto che con il lavoro si spazzeranno via quelle poche cose che non sono venute. Primo gol? E' il classico colpo di fortuna, entra Danilo e la mette dentro ma questa squadra da anni si è sempre espressa bene sulle palle inattive contro con un certa velocità e si è visto su questa circostanza. Higuain meglio di Dybala in attacco? Questa squadra ha grandi giocatori e Higuain un'abitudine evidente a giocare in quel ruolo rispetto a Dybala. Ma nel futuro prossimo Dybala avrà molto più spazio. Bisogna costruire bene la fase di non possesso non tanto di quella di costruzione che è una conseguenza di quella di non possesso. Sarri? Era estremamente felice della vittoria, ha visto un'ora del calcio che a lui piace e ora bisogna aumentare il minutaggio e lavorare in questa direzione".

Loading...
 
ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>