lunedì 1 marzo 2021, ore
HOME
IL PARERE - Antonelli: "Inter e Juventus in questo momento hanno qualcosa in meno del Milan"
13.01.2021 09:00

Roberto Antonelli, ex centrocampista di Milan, Genoa e Monza, ha parlato a Radio Sportiva: "Coppa Italia? Il Milan ha fatto una partita al risparmio pensando più al campionato, alla fine è arrivato il passaggio del turno quindi ben venga. Ibrahimovic conta molto nello spogliatoio come presenza fisica, ora che torna in campo rende il Milan più forte. Giocare con un grande campione come lui, capace di andare oltre le aspettative, è importante per tutta la squadra. Si vede che con lui in campo c'è voglia da parte di tutti di andare oltre i propri limiti. Il gruppo è guidato da un allenatore molto bravo e capace come Pioli. Scudetto? Il gruppo ha le capacità per giocarsela fino in fondo. Mercato? La squadra è già di ottimo livello e competitiva così, ma può essere completata e se ci saranno occasioni la società non si tirerà indietro". Poi ha aggiunto sugli altri temi: "Genoa? Su Ballardini non avevo nessun dubbio, ci ho giocato insieme e lo conosco molto bene, è un grande allenatore e con lui i rossoblu giocheranno al meglio delle loro possibilità. Inter-Juventus? Non sarà decisiva per lo scudetto, mancano ancora molte partite alla fine del campionato e chi perde ha comunque tempo per recuperare. Sono entrambe candidate alla vittoria del campionato, ma in questo momento hanno qualcosa in meno del Milan".
 

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>