giovedì 8 dicembre 2022, ore
HOME
CDS - Giudice: "Offerte per il Napoli? Sono convinto che siano arrivate, prima del Covid gli azzurri fatturavano meno di Milan e Inter per lo stadio"
21.11.2022 13:54

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” è intervenuto Alessandro Giudice, giornalista “Corriere dello Sport”: “Non deve stupire che il Napoli sia in questo momento nell’orbita degli investitori internazionali, è una tendenza del calcio italiano. Quindi perché non il Napoli che ha tutte le carte in regola per essere un boccone appetibile. De Laurentiis può anche dire che le offerte al momento non lo soddisfano e può aspettare un paio d’anni per consolidare il valore del Napoli. Sono abbastanza convinto che siano arrivate le offerte. Il Milan come fonti di ricavo ha qualcosa in più in questo momento. Poi naturalmente c’è il fatturato dove il Milan ha qualcosa in più detratte le plusvalenze. Per un acquirente quelli sono ricavi che non sei certo di avere ogni anno, per questo si guarda ai ricavi caratteristici. Prima del covid il Napoli aveva un incasso inferiore a Milan e Inter per quanto riguarda lo stadio. Credo che il Milan abbia qualcosa in più a livello di appetibilità per un compratore, penso che il Napoli possa essere venduto a 700/800 milioni o anche un miliardo. Sarebbe un ottimo coronamento per il tragitto del Napoli vincere lo scudetto. Non è mai una bella cosa quando vince uno solo, nell’ottica dell’intero movimento è meglio non sapere ogni anno chi vincerà il campionato”.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>