martedì 24 novembre 2020, ore
L'ANGOLO
RETROSCENA - Venerato: "Ibrahimovic si è proposto diverse volte al Napoli, ha sempre sognato la maglia azzurra, voleva diventare l'erede di Maradona"
21.11.2020 13:39

NAPOLI - Ciro Venerato, giornalista, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Sarà decisiva la rifinitura di oggi. Gattuso darà fiato alle sue idee e dovrà capire se ci sono le condizioni fisiche per poter giocare con il 4-2-3-1 che grazie ad Elmas potrà diventare un 4-3-3. Questo sempre ammesso che Bakayoko darà delle sensazioni positive. Credo che l'impiego di Bakayoko dovrebbe sgombrare la mente dai dubbi. Poi con il Milan Meret dovrebbe giocare titolare, anche se inizialmente era previsto Ospina. Il colombiano però ha qualche problema fisico quando calcia e questo porta alla presenza da titolare di Meret al 99%. Grazie ad Elmas il centrocampo sarà a fisarmonica. Ibrahimovic vicino al Napoli? Vicinissimo mai perché De Laurentiis non ci ha mai pensato anche se Ibra si è proposto diverse volte al Napoli attraverso Raiola. Ibra sarebbe venuto volentieri a Napoli prima di dire 'si' al Milan. Ha sempre sognato di giocare con la maglia del Napoli. Lo ha sempre detto. Nella sua vita ha sempre sognato Maradona e nella sua cameretta aveva il suo poster. Quando venne a Napoli per l’addio al calcio di Ferrara, mi ricordo che si affacciò all'albergo dove dormiva e mentre ammirava il panorama mi disse che voleva giocare con il Napoli. Disse che sarebbe voluto diventare l'erede di Maradona. Hysaj? Gattuso spinge per il suo rinnovo. Verso Natale si parlerà di rinnovo. Per me se lo merita il rinnovo per quello che sta dimostrando. Come si trova a Napoli, difficilmente si troverà bene in altri posti".

Loading...
 
ULTIMISSIME L'ANGOLO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>