giovedì 13 agosto 2020, ore
HOME
MERCATO - Venerato: "Napoli-Osimhen, al momento c'è una sorta di patto verbale, si attende l'ok del calciatore, Allan credo andrà via, Szoboszlai preferisce il Milan, su Callejon..."
13.07.2020 16:08

Ciro Venerato, giornalista, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Il Napoli meritava di vincere con il Milan. È stata una delle partite più belle del Napoli di Gattuso, un’interpretazione semi perfetta. L’unica macchia è stata concedere quel rigore al Milan. Per il resto poco è nulla. Mi dispiace dirlo, parlo sempre poco sugli arbitri perché lo considero un alibi, ma quella di ieri è stata una gara condizionata dagli errori arbitrali di La Penna e di Rocchi. Per me non era rigore quello del Milan. Poi l’espulsione non data a Theo Hernandez, non c’è bisogno di Var o review. Quel fallo poteva avere anche gravi conseguenze su chi lo ha subito. Su questi due episodi sono assolutamente certo. Il Napoli non ha portato a casa i tre punti a causa di un arbitraggio mediocre. Inoltre vorrei rivedere quel fallo di Leao su Elmas. Il Milan ha fatto letteralmente due tiri in porta. Ricordo invece molte palle gol non capitalizzate dal Napoli. Osimhen? Gli attuali procuratori di Osimhen, uno dei tre lo conosco da anni, hanno dato apertura al Napoli. Il ragazzo ha fatto un anno importante in Francia. Il discorso che è stato sottovalutato riguarda i contratti del Napoli. La pazienza del Napoli c’è ma non è infinita. Non c’è una deadline, la logica detterà una deadline. Il Napoli prima di definire tutto il discorso con gli agenti del ragazzo, prima di andare al Lille, aspetta che il ragazzo dia il suo ‘si, trattate’. Ovviamente il Napoli nel frattempo monitora anche altri profili. Al momento c’è una sorta di patto verbale. Callejon? Facciamo l’esegesi del pensiero di Gattuso. Il giudizio tecnico è palese. A Barcellona sono convinto che giocherà Callejon e non Politano. La società conosce il valore del giocatore. Il Napoli molti mesi fa a Callejon ha proposto un rinnovo di un anno, migliorando l’ingaggio attuale, riservandosi un’opzione per un altro anno. Il ragazzo ad oggi ha preteso un biennale a cifre considerevolmente più alte da quelle proposte dal Napoli. Io lo ritengo il giocatore che più ho amato di tutta la gestione De Laurentiis. Allan? Il mercato inizierà a settembre. Io credo che andrà via. Il Napoli ha varie idee. Se dovesse scegliere liberamente direi che Veretout è il giocatore che più convince Giuntoli e De Laurentiis. Su Szoboszlai potrei dire che il giocatore preferisce andare al Milan, conoscendo bene Rangnick”.

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>