Calcio
MILANO - Il sindaco Sala: "Vincolo sullo stadio San Siro? In due mesi la vicenda sarà chiara"
24.05.2023 14:30 di Redazione Fonte: Sport Mediaset

"Io credo che in un paio di mesi la questione sara' chiara". Lo ha spiegato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, rispondendo ai cronisti che gli hanno chiesto in quanto tempo si sapra' se verra' posto, nel 2025, un vincolo sullo stadio di San Siro. Nell'incontro con Inter e Milan la sovrintendente, Emanuela Carpani, "e' stata rassicurante sul fatto di gestire la questione e capire che non si puo' aspettare il 2025 - ha aggiunto parlando della richiesta delle squadre di avere chiarezza quanto prima -. Pero' sul vincolo del secondo anello ha detto che ha bisogno di lavorarci, anche perche' non e' la soprintendenza da sola che decide ma un sistema un po' piu' largo, bisogna sentire anche la soprintendenza a Roma pero' e' importante che si esprimano, e' nel diritto delle squadre". Secondo il sindaco "se dovessero porre un vincolo sul secondo anello sarebbe un problema. Questo vuol dire che le squadre probabilmente decideranno di andare o a Sesto o a Rozzano. È un dramma? No ma non e' una bella cosa dal mio punto di vista". L'ipotesi dell'ippodromo La Maura, dove il Milan vorrebbe in alternativa realizzare lo stadio "e' difficile, lo sa anche il Milan. Io pero' ho detto che prima di escluderla va visto il progetto - ha concluso -. Il Meazza nuovo vicino a quello attuale e' incompatibile. Quello e' l'unico limite su cui sono categorico: non posso caricare i cittadini residenti nella zona di 150 giorni all'anno di traffico, rumore e caos".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
MILANO - Il sindaco Sala: "Vincolo sullo stadio San Siro? In due mesi la vicenda sarà chiara"

di Napoli Magazine

24/05/2024 - 14:30

"Io credo che in un paio di mesi la questione sara' chiara". Lo ha spiegato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, rispondendo ai cronisti che gli hanno chiesto in quanto tempo si sapra' se verra' posto, nel 2025, un vincolo sullo stadio di San Siro. Nell'incontro con Inter e Milan la sovrintendente, Emanuela Carpani, "e' stata rassicurante sul fatto di gestire la questione e capire che non si puo' aspettare il 2025 - ha aggiunto parlando della richiesta delle squadre di avere chiarezza quanto prima -. Pero' sul vincolo del secondo anello ha detto che ha bisogno di lavorarci, anche perche' non e' la soprintendenza da sola che decide ma un sistema un po' piu' largo, bisogna sentire anche la soprintendenza a Roma pero' e' importante che si esprimano, e' nel diritto delle squadre". Secondo il sindaco "se dovessero porre un vincolo sul secondo anello sarebbe un problema. Questo vuol dire che le squadre probabilmente decideranno di andare o a Sesto o a Rozzano. È un dramma? No ma non e' una bella cosa dal mio punto di vista". L'ipotesi dell'ippodromo La Maura, dove il Milan vorrebbe in alternativa realizzare lo stadio "e' difficile, lo sa anche il Milan. Io pero' ho detto che prima di escluderla va visto il progetto - ha concluso -. Il Meazza nuovo vicino a quello attuale e' incompatibile. Quello e' l'unico limite su cui sono categorico: non posso caricare i cittadini residenti nella zona di 150 giorni all'anno di traffico, rumore e caos".

Fonte: Sport Mediaset